Mercatini di Natale al Ricetto di Candelo

Il Ricetto è una struttura fortificata protetta all'interno di un paese, funzionale sia alle pratiche agricole, quali stoccaggio di cereali o vinificazione, sia alla necessità di difesa in caso di attacchi esterni. Quello di Candelo è uno degli esempi meglio conservati di questo genere di struttura, presente in diverse località del Piemonte ed in alcune zone dell'Europa centrale ed è un monumento-documento di fondamentale valore per la ricostruzione delle vicende storiche del Medioevo rurale. Sorto tra la fine del XIII e la prima metà del XIV secolo, oggi ospita musei, atelier, botteghe artigianali e tutto l'anno fa da cornice ad eventi e manifestazioni, come i famosi Mercatini di Natale. Si trova in provincia di Biella.

Mercatini di Natale in Piemonte
Natale al Ricetto di Candelo

Il Ricetto di Candelo è annoverato tra I Borghi più belli d'Italia dal 2001 e tra i Borghi sostenibili del Piemonte. E' stato insignito della Bandiera Arancione dal Touring Club e del titolo Meraviglia Italiana, una selezione a livello nazionale tra siti paesaggistici e manifestazioni di carattere culturale. Candelo ed il Ricetto rientrano inoltre tra i luoghi convenzionati FAI.

Dove andare a Natale
Natale al Ricetto di Candelo

Il termine Ricetto deriva dal latino receptum, cioè ricovero o rifugio, ed il Ricetto di Candelo si è conservato nel tempo proprio perché è riuscito a mantenere questa sua matrice rurale di custode della comunità contadina. La cinta muraria, che segue tutto il perimetro del complesso, è in ciottoli a spina di pesce con coronamento merlato e racchiude un'area dalla forma pentagonale di 13.000 metri quadrati e con un perimetro di circa 470 metri in cui sorgono duecento edifici denominati cellule, accorpate in nove isolati. L'impianto urbanistico è definito da strade in acciottolato, chiamate rue, che si intersecano ortogonalmente. L’unica via d’accesso al Ricetto era difesa da una poderosa torre-porta, mentre quattro torri rotonde ed una quadrata, detta torre di cortina, proteggevano il perimetro. Le case, prive di fondamenta, sono costituite da ambienti unici sovrapposti. Il vano a pianoterra è una cantina con pavimento in terra battuta, destinata al vino ed alle varie operazioni connesse, mentre il vano al piano superiore è un ambiente asciutto, ideale per la conservazione delle granaglie. I due vani non sono in comunicazione interna per ridurre al minimo le occasioni di scambio termico, ma al piano superiore si accede direttamente dalla balconata in legno.

Mercatini di Natale al Ricetto di Candelo
Natale al Ricetto di Candelo

Oggi il Ricetto di Candelo richiama gli appassionati di medioevo o semplicemente turisti che approfittano del week end per visitare il biellese. La Pro Loco offre per gruppi e studenti, su prenotazione, visite guidate e laboratori didattici che permettono di scoprire anche gli aspetti meno conosciuti del borgo. Durante tutto l'arco dell'anno vengono organizzate manifestazioni: il calendario degli eventi varia ogni mese e comprende degustazioni di vini, concerti, vendita di prodotti tipici, esposizioni floreali e, nel mese di dicembre, i Mercatini di Natale.

Borghi medioevali in Piemonte
Natale al Ricetto di Candelo

Sarete accolti all'ingresso da un grande albero di Natale, mentre luci e colori vi accompagneranno nel percorso. L'Ufficio postale di Babbo Natale attende le letterine dei bambini che potranno incontrare Babbo Natale in persona e i suoi aiutanti Elfi. Zampognari e la Banda di Candelo contribuiscono a creare l'atmosfera natalizia mentre tra le bancarelle potrete scegliere qualche regalo, dai cosmetici naturali alla manifattura locale, dalla verdura ai legumi, dagli addobbi a splendidi gioielli artigianali, tra cui quelli in Capim Dourado, meravigliosa fibra naturale proveniente dal Brasile, chiamata appunto oro vegetale per le sue proprietà ed il suo colore .
​Potrete assaggiare prodotti tipici locali o fermarvi nei punti di ristoro.

Mercatini di Natale più belli
Natale al Ricetto di Candelo

Mercatini di Candelo: biglietti e costi 
I biglietti di ingresso sono acquistabili esclusivamente on-line. Il costo è di 6 Euro per gli adulti, mentre per i bambini minori di 12 anni la visita è gratuita.
A causa della normativa vigente, per dicembre 2021 è necessario presentare all'ingresso il green pass.

Blog di viaggi
Natale al Ricetto di Candelo

Ricetto di Candelo set cinematografico
Una curiosità: Candelo è stata la location scelta da alcuni registi per le riprese cinematografiche dei loro film. Tra le vie del Ricetto sono state girate le sequenze della parodia de I Promessi sposi, ad opera del trio Marchesini, Lopez, Solenghi, dello sceneggiato televisivo La freccia nera, con una giovanissima Loretta Goggii e Arnoldo Foà, del suo remake La freccia nera del 2006, di Virginia, la monaca di Monza e di Dracula 3D diretto da Dario Argento.

Borghi medioevali in Piemonte
Ricetto di Candelo

Dove dormire a Candelo
Il B&B Casa dolce casa è dotato di un giardino e di una terrazza comune ed offre camere con balcone e vista sulle montagne biellesi.


Libri in vacanza e ....Capim Dourado





0 Commenti