Escursione al lago di Literan in Valle d'Ayas

Il lago di Literan è un grazioso laghetto alpino in Val d'Ayas.

Si trova in una conca sotto il monte Bieteron e per raggiungerlo si attraversano boschi e pascoli dove il silenzio è interrotto solo dai campanacci delle mucche.

Cosa vedere in Valle d'Aosta
Lago di Literan

Da piccola ci andavo partendo da Brusson: un bel dislivello di circa 900 metri. Ma questa volta invece, più comodamente, abbiamo lasciato la macchina ad Estoul, una piccola frazione di Brusson a 1815 metri di altitudine, dove risiedono 19 abitanti, ci sono alcuni bar/ristoranti ed un grande parcheggio.

Dove andare per il week end
Percorso verso il lago di Literan

Proprio dal parcheggio parte il sentiero per raggiungere il lago, attraverso un comodo percorso di circa un'ora e mezza. Dovrete seguire le indicazioni per il rifugio Arp e laghi Palasina, salendo attraverso un bellissimo bosco.

Blog di viaggi
Panorama durante la salita al lago di Literan

Raggiunta la strada sterrata che taglia le pendici del Bieteron, entrerete nel vallone pianeggiante che conduce anche ai laghi di Palasina. Proseguendo tra conifere e splendide fioriture, soprattutto di rododendri, troverete sulla destra l'indicazione per il lago di Literan. E' ben segnalato e non potrete sbagliarvi. Si percorrono alcuni tornanti in salita e compare il lago.

Luisa Bernasconi in Valle d'Aosta
Verso il lago di Literan

Il dislivello è di 415 metri perchè il laghetto di Literan è a quota 2230 metri. Il luogo è decisamente panoramico, rilassante, tranquillo. 

I posti più tranquilli del  mondo
Lago di Literan

COME ARRIVARE
Sull'autostrada A5 Torino-Aosta si esce a Verres. Dopo l'uscita seguire le indicazioni per la Valle d'Ayas. Giunti a Brusson, dopo aver superato il grazioso centro abitato, si svolta a destra per La Croix-Estoul.

Escursioni da Brusson
Panorama sul Monte Goa

DOVE MANGIARE
Al lago di Literan è bello e poetico andare con il pranzo al sacco, ma se siete molto mattinieri e all'ora di pranzo già di ritorno, ad Estoul ci sono due ristoranti: Bieteron e il Pranzo di Babette. Anche se, purtroppo, nel menù di entrambi c'è carne e  selvaggina, il cervo per esempio (ma non dovrebbe essere protetto, non se ne vede più uno in giro!), qualche alternativa vegetariana c'è.... e tanta polenta.

DOVE DORMIRE
Se volete un week end di passeggiate ma anche di benessere, a Champoluc c'è un bellissimo resort con piscina e spa: Campzero-active

I posti più belli della Valle d'Aosta
Monte Bieteron


LIBRI IN VACANZA





0 Commenti