Cosa vedere a Procida in un giorno

Procida è un'isola dell'arcipelago campano che dista circa tre quarti d'ora di nave da Napoli e che è rimasta autentica, poco turistica, con coloratissime case mediterranee e scorci mozzafiato. 

Luoghi più colorati del mondo
Marina di Corricella

Gran parte del litorale di Procida è protetto dall'area marina di Nettuno. Ha una superficie di 3,7 chilometri quadrati ed il rilievo più elevato è Terra Murata, 91 metri sul livello del mare.

Le città più colorate d'Italia
Marina Grande

I traghetti attraccano a Marina Grande, un insieme di cromie date dalle sue casette colorate, dalla Chiesa della Pietà e dal Palazzo Montefusco, elegante dimora del XII secolo, un tempo residenza estiva reale. Marina Grande è il centro economico di Procida, dove ci sono negozi, bar e ristoranti turistici.

Viaggiare nel colore
Un muro di Marina Grande

Addentrandosi nella via principale del centro storico si raggiungono i Casali tra cui il più famoso è Casale Vascello. Si tratta di un insieme di case seicentesche addossate le une alle altre per impedire il passaggio dei nemici e caratterizzate dal vefio, un balcone ad arco di origine araba. Le case sono costruite intorno ad una corte centrale e si raggiungono attraverso stretti passaggi, che potevano essere chiusi in caso di attacco.

Posti più colorati d'Italia
Casale Vascello

Dalla zona dei Casali, seguendo un percorso in salita, si raggiunge Terra Murata, un luogo fortificato e spettacolare, nel punto più alto dell'isola. 

Il Palazzo d'Avalos è stato costruito nel 1563 dai governatori di Procida, la famiglia Avalos appunto. Successivamente divenne palazzo Reale e fu trasformato dai Borboni prima in scuola militare e poi in carcere, fino al 1988.

Cosa vedere a Procida
Terra Murata

Nel 1586 i monaci domenicani, stanchi delle continue incursioni saracene, trasferirono il monastero a Terra Murata ed edificarono  la chiesa di  Santa Margherita Nuova. Purtoppo nel 1956 il monastero subì importanti crolli. Ora è previsto il ripristino delle strutture portanti e verrà creata una passeggiata intorno alla collina. Dal sagrato di Santa Margherita si gode di uno splendido panorama sul Vesuvio e tutta la costiera fino al promontorio di Sorrento e l'isola di Capri.

Blog di viaggi
Santa Margherita Nuova

Nella parte più alta di Terra Murata sorge l'abbazia di San Michele Arcangelo. La sua fondazione risale all'XI secolo, ma la struttura attuale è del 1500. All'interno vi è un soffitto a cassettoni in legno e oro zecchino del XVII, una preziosa pavimentazione, un organo molto interessante e la statua in argento di San Michele Arcangelo.

Da Terra Murata, attraverso ripide e strettissime scale, si raggiunge Marina di Corricella, il borgo più antico di Procida ed anche il più affascinante, con le sue case dai colori pastello, i percorsi stretti e le scalette ripidissime, le barche e le reti dei pescatori, i ristorantini tipici. 

Non a caso questo splendido borgo è stato scelto da Massimo Troisi, insieme al regista Michael Radford, come set cinematografico per girare diverse  scene del film "Il Postino". Anche Apple, nel 2015, individuò Procida per la presentazione dell'allora nuovo iPhone6s, associando i colori di Corricella alle potenzialità del dispositivo fotografico incorporato. Ad Apple seguì Microsoft che propose le cromie delle tipiche ed inconfondibili case dell'isola per pubblicizzare il suo Surface Pro 4.

Blog di viaggi
Marina di Corricella

Procida è collegata a Napoli tutti i giorni dell'anno ed è facilmente raggiungibile con traghetti ed aliscafi che partono dal Molo Beverello o da Calata Porta di Massa con frequenza oraria.

Il Postino Troisi
Marina di Corricella

DOVE MANGIARE
Vi consiglio una sosta alla Vineria Letteraria, in Marina di Corricella

DOVE DORMIRE
Io ho dormito a Napoli e mi sento di consigliarvi questo appartamento   Loft in Palazzo Trina

4 Commenti

  1. Che bei colori!!! Qual è il periodo migliore per visitarla??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglierei da settembre a maggio. Io ci sono stata a febbraio ed era splendida!

      Elimina
  2. Complimenti per i consigli e le fotografie. Ho sempre amato questo luogo dell'anima e sono felice che l'isola sia stata eletta come luogo della cultura. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Procida è davvero un posto magico, anch'io sono felice di questo titolo che le è stato meritatamente conferito.

      Elimina