Street art a Vitry sur Seine

Vitry-sur-Seine è un comune di 90.000 abitanti alla periferia sud di Parigi che possiede una straordinaria collezione di opere d'arte all'aperto. 

Una passeggiata per le vie di Vitry-sur-Seine vi consentirà infatti un'immersione totale nei colori della street art.

I posti più colorati del mondo
Street art a Vitry-sur-Seine

I muri delle case, le recinzioni, le serrande dei garages, le cassette postali, i portici sono stati dipinti a colori vivaci  da almeno 60 artisti, giunti qui da ogni parte del mondo.

Street art a Vitry-sur-Seine
Street art a Vitry-sur-Seine

È una città dove l'arte è per tutti, pittori, writers, fruitori. Questo grazie ad un famoso artista il cui nome è Christian Guémy (ma si firma  C215), che si è trasferito a Vitry nel 2008 ed ha iniziato a invitare altri a dipingere qui. Utilizza la tecnica dello stencil e rappresenta soggetti comuni: ritratti di mendicanti, senzatetto, bambini di strada, donne, anziani, lavoratori, immigrati, ai quali dona un'intensa espressività.

I murales più belli del mondo
Street art a Vitry-sur-Seine

Il fenomeno della street art a Vitry-sur-Seine è in continua evoluzione anche per merito di molte iniziative, come quelle di Urban Vitry'n, un'associazione che si occupa della diffusione dell'arte contemporanea, in particolar modo della street art di Vitry

I luoghi più colorati del mondo
Street art a Vitry-sur-Seine

E' difficile fare un conto preciso, ma per le strade ci sono almeno un centinaio di murales. I nomi degli autori? ROA, Claudio Ethos, Meushay, Alice Pasquini, Kouka, Bebar. Quest'ultimo è un giovane artista residente a Vitry che dipinge le sue intense opere sui muri della città, arricchendo di colore la passeggiata.

Cosa vedere vicino a Parigi
Street art a Vitry-sur-Seine

Il punto di partenza può essere rue Pierre Semard, vicino alla fermata della Rer. Poi ci si può spostare verso i dintorni del museo d’arte contemporanea MAC/VAL dove spiccano i giganteschi guerrieri africani con lancia, opere di Kouka ed omaggio a Nelson Mandela

Cosa vedere a Parigi
Street art a Vitry-sur-Seine


I posti più insoliti di Parigi
Street art a Vitry-sur-Seine

Il Museo MAC/VAL è stato inaugurato alla fine del 2005 ed è il primo museo dedicato alla scena artistica in Francia dagli anni '50. Circondato da un giardino pubblico di 10.000 mq, ha una superficie di 13.000 mq, di cui 4.000 mq dedicati a mostre permanenti e temporanee. 

Viaggiare a colori
Street art a Vitry-sur-Seine

Il museo dispone di un cinema da 150 posti, un centro di documentazione e laboratori abitativi che possono ospitare artisti internazionali in residenza. E' stato progettato da Jacques Ripault e Denise Duhart.

Una goccia di colore
Street art a Vitry-sur-Seine

Il MAC/VAL offre anche proposte interessanti per i bambini: visita per bambini da 8 a 36 mesi il primo mercoledì del mese, tour in fuoristrada a partire dai 3 anni la prima domenica del mese, laboratori di libri d'artista a partire dai 5 anni in alcuni sabati, fabbriche d'arte contemporanea dagli 8 anni. Sono laboratori proposti ai bambini, accompagnati o meno dai genitori, ideati e condotti da artisti.

Dove vedere i murales più belli del mondo
Street art a Vitry-sur-Seine

Nel tempo i murales di Vitry hanno acquistato notorietà: sono stati pubblicati dei volumi-guide e ci sono tour organizzati che portano a scoprire gli stencil e i graffiti.

Luoghi colorati nel mondo
Street art a Vitry-sur-Seine


DOVE MANGIARE
All'interno del Museo MAC/VAL c'è il ristorante à la Folie, 18 avenue Eugène Pelletan. Offre, insieme ad un coloratissimo arredo, ottimi piatti con attenzione al biologico.

I murales più colorati del mondo
Street art a Vitry-sur-Seine


DOVE DORMIRE
Cosy Apartment è una struttura accogliente, molto comoda, vicina alla stazione e al supermercato.

Street art a Vitry-sur-Seine
Street art a Vitry-sur-Seine


Luisa Bernasconi a Vitry-sur-Seine
Street art a Vitry-sur-Seine


LIBRI IN VACANZA

0 Commenti