Viaggio in Belgio

Durata del viaggio in Belgio: 9 giorni, 8 notti, Italia- Belgio in auto.


Partenza da Oleggio (Novara): Lugano, Bellinzona, San Gottardo ed arrivo a Basilea. Qui ci sono tanti siti interessanti da visitare: Fondazione Beyeler di Renzo Piano, il museo Tinguely di Mario Botta, il Munster, il Rathaus, il complesso Vitra presso Weil am Rhein di Zaha Hadid (stazione dei vigili del fuoco), Frank Gehry (museo del design) e Tadao Ando (centro congressi). 
Per noi è stata solo una sosta per il pranzo (attenzione ai prezzi!) avendo già visitato Basilea in passato. Partenza per Nancy e pernottamento. ( Oleggio-Nancy 557 Km ) 
Ricordarsi di comperare in Svizzera il bollino autostrade. 

Come programmare un viaggio in Belgio
Nancy-Piazza Stanislas

Nancy è una bellissima città, ottima tappa per un viaggio in Belgio in auto: accanto alla parte medievale e rinascimentale c’è un insieme del XVIII, patrimonio UNESCO, costituito dalla piazza Stanislas, dalla piazza Carrière e dalla piazza dell'Alliance.

Ottimo l’albergo in cui abbiamo dormito, Grand Hotel de la Reine, proprio in piazza Stanislas.

Il giorno dopo partenza per Bruxelles ( 327 km ).
Il centro della città ruota intorno alla Grand Place, ma proprio dietro la Grand Place si trova l'Ilôt Sacré, un dedalo di viuzze animate 24 ore su 24, con botteghe di merletti, negozi di souvenir, ristoranti, bar tipici e soprattutto…negozi di cioccolato!
Da non perdere le opere di Victor Horta: Casa Tassel, 1893, Casa Solvay, 1895-1900, Casa Horta, 1898. Palais Stoclet, progettato da Josef Hoffmann, di cui è considerato il capolavoro e costruito a Bruxelles tra il 1905 e il 1911 per il finanziere e mercante d'arte Adolphe Stoclet, si trova in Avenue de Tervueren/Tervurenlaan. La sala da pranzo fu decorata da Klimt.

Art Nouveau in Belgio
Casa Tassel-Victor Horta

Cosa vedere nelle Fiandre in Belgio
Un canale di Bruges

Da Bruxelles ci siamo trasferiti a Bruges per quattro notti. Bruges è da visitare per un giorno intero, splendida con i suoi canali, chiese gotiche, musei, il Beghinaggio. Interessante anche il Museo del cioccolato.
All’interno della chiesa di Nostra Signora si trova una Madonna con il bambino di Michelangelo.

DOVE DORMIRE
Vi consiglio un albergo di charme sui canali di Bruges: Hotel Duc de Bourgogne


Quali sono le più importanti opere di Michelangelo
Madonna di Michelangelo

Abbiamo dedicato un’altra giornata alle spiagge del mare del nord, visita al borgo di Damme e poi Zeebrugge e Ostenda
Un altro giorno per visitare Gand, ricca di canali, chiese gotiche, palazzi. La cattedrale contiene il polittico dell’Adorazione dell’agnello mistico, dei fratelli Van Eyck ( visita a pagamento, biglietti all'ingresso della chiesa ). 
Il più importante museo di Gand è quello delle belle arti, con significative opere fiamminghe.
Vi consiglio una gita in barca sui canali di Gand, il miglior modo per vedere la città: Tour in barca a Gand

Cosa vedere a Gand
Gand

In serata, prima di rientrare a Bruges, deviazione a Tournay, la più antica città di Vallonia e la seconda più antica del Belgio. Insieme alla Cattedrale anche la Torre Comunale di Tournai è stata annoverata fra i monumenti Unesco. Si tratta del "beffroi" più antico del Belgio, costruito nel 1188. 
Lasciata Bruges ci dirigiamo ad Anversa. Da vedere la Cattedrale, all’interno la Deposizione di Rubens, considerata una delle sette meraviglie del Belgio, la casa di Rubens, la Groenplats, il Grote Markt e sulla Schelda il Castello Steen.

DOVE DORMIRE
Loft ad Anversa 

Organizzare un viaggio in Belgio
Anversa

Il giorno successivo sosta a Mechelen, con un interessante centro storico ed un grandissimo e, se avete con voi i bambini,  consigliatissimo Museo del giocattolo e poi partenza per la Francia. 

Pernottamento a Metz
Notevole la Cattedrale gotica di santo Stefano, con alcune vetrate disegnate da Chagall.

DOVE DORMIRE
Noi abbiamo dormito nel bellissimo Hotel della Cattedrale, con una splendida vista sulle guglie gotiche

Il giorno dopo sosta a pranzo a Riquewihr, borgo alsaziano dalle case a graticcio coloratissime, e poi rientro a casa per sera.

In Alsazia vedere le case a graticcio
Riquevihr

Se avete bisogno di una guida, questa è completa: Bruxelles, Bruges, Gand, Anversa



0 Commenti